Il barbiere di Stalin e l'accountability

FREE BURMA

Quali sono le responsabilità sociali di un barbiere? Certo dipende dai comportamenti della persona che fa il barbiere ma un barbiere è pur sempre colui che sceglie, per qualsivoglia motivo, di fare il barbiere e di farlo per qualunque testa. Come il barbiere di Stalin: un artigiano georgiano, come il suo capo, che non si sentiva minimamente responsabile dei crimini del dittatore, pur servendolo fedelmente e rinunciando a farsi giustizia. E come lui, anche noi ci dichiariamo regolarmente innocenti pur flirtando ripetutamente con “il male”, o almeno con l’irresponsabilità sociale che caratterizza l’Italia , e non solo.

Change the Game. Creare valore con le persone in tempi difficili.

More about Change the game. Creare valore con le persone in tempi difficili. Gli HR raccontano best practice, idee e futuro delle aziende italiane

Gli HR raccontano best practice, idee e futuro delle aziende italiane: un'interessante panoramica di esperienze, strategie e best practice aziendali nell'area risorse umane. Si tratta di aziende italiane che hanno trasformato i sogni in realtà e si sono circondate delle persone adatte a perseguire il successo della propria organizzazione sapendo di contribuire anche al proprio. Con una modalità immediata e vivace, i nostri intervistati esprimono concetti importanti in modo semplice e ci invitano a non aver paura, ma a trovare nuove opportunità di sviluppo, ad essere costruttivi e positivi osservando la realtà e provando a trasformarla.

L'intelligenza emotiva al cuore della performance

More about L'intelligenza emotiva al cuore della performance

Joshua Freedman, Presidente dei Programmi di Six Seconds International, è insieme a Peter Salovey e Jack Mayer tra i massimi esperti di Intelligenza Emotiva, e con il suo nuovo volume "Intelligenza Emotiva al cuore della performance" ha dato vita a uno strumento in grado di aiutare le persone a comprendere quanto l’Intelligenza Emotiva possa essere considerata una componente essenziale per il successo e lo sviluppo della performance individuale e di gruppo. Il tema dell’Intelligenza Emotiva viene spiegato ed affrontato attraverso esempi di esperienze concrete di vita lavorativa e quotidiana che aiutano il lettore ad immedesimarsi nella realtà descritta, a provare emozioni e a sviluppare parallelismi con la propria realtà.

La conoscenza come bene comune

More about La conoscenza come bene comune

La conoscenza come bene comune
Dalla teoria alla pratica

Di Elinor Ostrom, I. Katerinov (Traduttore), Paolo Ferri (Curatore)

Oggi attraverso internet la conoscenza è potenzialmente disponibile per tutti con un solo click. Ma proprio nel momento della sua apparente maggiore accessibilità, il sapere è soggetto a norme sempre più restrittive sulla proprietà intellettuale, che limitano l'accesso alle risorse on-line. Queste nuove forme di ipermoderne enclosures mettono a rischio il carattere di bene comune della conoscenza.

Governare con la rete

More about Governare con la rete

Governare con la rete
Per un nuovo modello di Pubblica Amministrazione

Liberalizzare i servizi pubblici locali: da quanto ne sentiamo parlare? Il problema è la ridefinizione dei compiti e del ruolo del settore pubblico. Anche in Italia le cose stanno cambiando. Bisogna ripensare il modo in cui si segna il confine fra pubblico e privato. Dagli Stati Uniti ci arriva un importante insegnamento; da anni, quello che da noi è un processo ancora in via di consolidamento, in America è divenuto realtà.

Al servizio della nazione. Etica e statuto dei funzionari pubblici

Selo Comemorativo STF

 Al servizio della nazione. Etica e statuto dei funzionari pubblici

 
A cura di Francesco Merloni e Roberto Cavallo Perin
Franco Angeli Editore – Diritto e società
 

Nelle istituzioni pubbliche operano, con compiti diversi, una pluralità di "funzionari": organi politici, soggetti con incarico fiduciario, funzionari professionali, con particolare riguardo ai dirigenti amministrativi. Tutti questi soggetti sono tenuti a svolgere i compiti loro affidati secondo i principi costituzionali dell'imparzialità (art. 97), del servizio della Nazione (art. 98), della responsabilità (art. 28), con "disciplina ed onore" (art. 54).

Etica pubblica e buona amministrazione. Quale ruolo per i controlli?

La finestra rotta

Etica pubblica e buona amministrazione. Quale ruolo per i controlli?

A cura di Luciano Vandelli

Franco Angeli Editore, 2010


Il tema del rapporto tra etica pubblica e controlli presenta una particolare attualità per i ripetuti e vistosi interventi della magistratura su episodi di maladministration, che hanno posto in evidenza la fragilità e la permeabilità delle pubbliche amministrazioni italiane rispetto a interessi particolari e persino criminali. È quindi tornato in auge il tema della moralità dell'azione amministrativa e, con esso, degli strumenti di controllo più efficaci per garantirla.

Valutare il successo delle politiche pubbliche

More about Valutare il successo delle politiche pubbliche

Valutare il successo delle politiche pubbliche

di Alberto Martini e Marco Sisti

Valutare il successo delle politiche pubbliche è un imperativo che si ritrova un po' dovunque: nei documenti ufficiali, nei discorsi dei politici, negli editoriali dei quotidiani. A fronte di questo richiamo, nel nostro paese s'investono poche risorse per indagare se gli interventi promossi riescano a incidere sui problemi che ne motivano l'adozione, per documentarne lo stato di attuazione e per capire eventualmente perché le soluzioni adottate non abbiano funzionato.

serverstudio web marketing, design con echidna