IL PREMIO TESIPA - IV EDIZIONE: bando

 logo del Premio TesiPAPREMIO TESI PA
Premio alle migliori Tesi su Temi di Frontiera
per la Pubblica Amministrazione
 
 
 
Il Premio TesiPA
Il Consorzio NuovaPA, nato dalla partnership tra FORUM PA e Lattanzio e Associati, promuove la Quarta Edizione del Premio TesiPA. L’iniziativa vuole favorire, valorizzando il contributo di sapere dei giovani laureati delle Università italiane, la ricerca e lo sviluppo di know-how su temi di frontiera riguardanti il cambiamento nella PA. Al vincitore viene riconosciuto un premio in denaro di 5.000 euro.
 
Il Premio nasce dalla volontà di creare un rapporto di collaborazione tra il sapere accademico e le competenze del "lavorare" nella Pubblica Amministrazione, così da poter avviare un dialogo tra innovazione e “burocrazia” al fine di migliorare le prestazioni del settore pubblico.
 
A chi si rivolge l'iniziativa
Il Premio TesiPA si rivolge a tutti coloro avranno discusso nel periodo compreso tra il 1 ottobre 2009 ed il 30 ottobre 2010 una Tesi di laurea, specializzazione, master o dottorato, nell'ambito dei corsi del nuovo e del vecchio ordinamento, master, dottorati e scuole di specializzazione, elaborando idee innovative e di frontiera sulle o per le PA.
 
Procedura e regole per la candidatura
Le candidature possono essere presentate nel periodo compreso tra il 1 giugno 2010 e il 31 dicembre 2010 utilizzando l’apposito modulo e procedura di presentazione on line sul sito www.nuovapa.it .
Il procedimento di candidatura è semplice e veloce e può essere completato anche in momenti differenti senza perdere le informazioni già inserite. È infatti possibile recuperare la propria domanda attraverso l'inserimento di username e password.
Al termine della compilazione della domanda, sarà il candidato a rilasciare la candidatura che da quel momento in poi sarà definitiva ed immodificabile.
 
La domanda on-line prevede i seguenti step:
  • Registrazione sul sito internet www.nuovapa.it nell'area riservata
  • Compilazione in ogni sua parte del modello on line di domanda
  • Upload della documentazione richiesta
In particolare viene richiesto l’inserimento della seguente documentazione:
  • Elaborato di tesi in formato PDF
  • Documento d'identità in formato PDF
  • Copia del certificato di laurea con l'elenco degli esami sostenuti in formato PDF
La procedura di presentazione si perfeziona con il rilascio delle seguenti autorizzazioni:
  • Autorizzazione al trattamento dei dati personali
  • Autorizzazione alla pubblicazione on-line dell'abstract e della tesi nell'Atlante delle Tesi
E’ inoltre richiesto l’invio a mezzo posta o corriere di 1 copia cartacea della tesi presentata per la candidatura al Premio. E’ sufficiente una stampa in carta semplice, anche senza rilegatura. La copia cartacea della tesi andrà indirizzata a:
Consorzio NuovaPA
Iniziativa Premio TesiPA
Via Nazionale 89/A
00184 Roma

 

 
 
 
 
 
Cause di esclusione e avvertenze
Non possono concorrere al Premio coloro che intrattengono – a qualunque titolo – rapporti di collaborazione con il Consorzio o con i Consorziati. In particolare non sono ammesse candidature da parte di coloro che abbiano rapporti di collaborazione con: Consorzio NuovaPA (Via Nazionale 89/a Roma); Lattanzio e Associati (Via Nazionale 89/A Roma); FORUM PA (Via Alberico II, 33 Roma).
 
Nel caso in cui il candidato, nelle more dello svolgimento del Premio, dovesse essere scelto per una delle posizioni di lavoro o stage offerte dal Consorzio o dai Consorziati, verrà d'ufficio escluso dal presente concorso.
 
Saranno inoltre escluse le eventuali candidature che dovessero pervenire con modalità difformi da quelle sopra descritte, con informazioni parziali o incomplete.
 
In nessun caso è prevista la restituzione della documentazione inviata.
 
Procedura di valutazione e premiazione
Gli elaborati verranno esaminati da una Commissione composta da esperti del settore provenienti dal mondo accademico, della consulenza e delle istituzioni. Nelle precedenti edizioni hanno fatto parte della giuria del Premio: Alberto Stancanelli; Pietro Barrera; Giancarlo Del Bufalo; Fabrizio Pezzani; Franco Bassanini; Adriano De Maio; Valeria Termini; Liborio Iudicello, Giovanni Tria; Baldovino De Sensi, Giovanni Valotti.
La procedura di selezione della tesi vincitrice è attuata per step successivi ed è anonima ed indipendente in tutte le fasi di svolgimento.
La conclusione dell’iter di selezione ed individuazione della tesi vincitrice è prevista per il 30 gennaio 2011.
 
Al vincitore, individuato dalla Commissione a proprio insindacabile giudizio, viene riconosciuto un Premio in denaro del valore di € 5.000,00 (EUR cinquemila). Nel caso di proclamazione ex aequo di più vincitori, il Premio verrà suddiviso tra gli aventi diritto.
 
La proclamazione della tesi vincitrice e la premiazione avverranno in primavera nell'ambito di un convegno organizzato appositamente.
 
L’Atlante delle Tesi sulla PA
Le tesi raccolte nelle diverse edizioni del Premio vengono raccolte in una banca dati consultabile on line, l’Atlante delle Tesi sulla PA , che raccoglie gli abstract delle tesi candidate negli anni con l’obiettivo di costituire un Osservatorio permanente sui temi di frontiera per il cambiamento nella PA.
L’Atlante è consultabile su www.nuovapa.it .
 
Alcuni dati sulle edizioni precedenti
I Edizione: hanno partecipato alla Prima Edizione del Premio TESI PA 136 candidati dei quali un terzo laureato con lode, 57 ragazzi e 79 ragazze. In particolare, sono 59 le tesi del vecchio ordinamento, 35 del nuovo, 32 della specialistica, e ancora, 6 tesi di master, 2 di dottorato e 2 scuola di specializzazione.
 
II Edizione: La II Edizione del Premio TesiPA ha registrato la partecipazione di 163 candidature di cui 115 idonee. Di queste, 75 sono state presentate da candidati donne e 40 da candidati uomini, ripartite in: 23 tesi per corsi di laurea vecchio ordinamento; 47 per corsi di laurea specialistica nuovo ordinamento; 21per  corsi di laurea triennale nuovo ordinamento; 12 tesi conclusive di master; 12 tesi di dottorato di ricerca.
 
III Edizione: Le tesi complessivamente presentate per la Terza Edizione del Premio TESI PA sono 75 tra tesi di laurea magistrale, specialistica e di dottorato, di cui 42 sono state presentate da candidati donne e 33 da candidati uomini.
 
Informazioni e contatti
Per informazioni sulle modalità di partecipazione ed i criteri di ammissione:

 

serverstudio web marketing, design con echidna